PDRN+PDGF - PDRN+BISFOSFONATI

Informazioni per i pazienti

Qui troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Fattori di Crescita Piastrinici

PDGF (fattore di crescita di derivazione piastrinica), è polipeptide rilasciato dai granuli citoplasmatici delle piastrine. Legandosi a un recettore di membrana delle cellule bersaglio induce l’autofosforilazione di uno specifico residuo di tirosina. Ciò causa una modificazione della permeabilità ionica della membrana cellulare e un aumento del pH intracellulare, con conseguente attivazione della sintesi proteica e cambiamento della conformazione della cromatina e del citoscheletro, mentre la cellula entra nella fase di proliferazione. Si ottengono per estrazione dal Plasa Ricco di Piastrine (noto come PRP) e si utilizzano incorporandoli in una matrice di acido ialuronico che, attuando un rilascio lento, prolunga l'azione di stimolazione citoproliferativa su condrociti.

Vantaggi e svantaggi

VANTAGGI

Elevata e dimostrata efficacia nella stimolazione della riparazione tessutale mediante stimolo della riproduzione selettiva delle cellule del tessuto dannegiato. Efficacia dimostrata sia a livello endoarticolare sia nel trattamento di lesioni miotendinee extraarticolari Mancanza di effetti collaterali e di reazioni di intolleranza e/o allergici noti. 

SVANTAGGI

Tecnica estrattiva e di assemblaggio complessa. Necessità di tecniche e metodiche con elevato standard di sterilità (protocollo chirurgico).