PDRN+PDGF - PDRN+BISFOSFONATI

Informazioni per i pazienti

Qui troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Cellule Staminali Mesenchimali (MSC)

Le cellule staminali mesenchimali sono cellule che hanno la capacità di differenziarsi, crescere e sono in grado di diventare osso, cartilagine, grasso, sono quindi cellule primitive non specializzate, dotate della capacità di trasformarsi in diversi altri tipi di cellule del corpo attraverso un processo denominato differenziamento cellulare. Le Cellule Staminali si dividono in Cellule Staminali Embrionali e Cellule Staminali Adulte. In ortopedia si utilizzano le Staminali Adulte prelevate o dal midollo osseo oppure dal grasso corporeo. Quest'ultimo metodo, per la sua semplicità, è quello attualmente più utilizzato. Il metodologia di preparazione corretta, prevede che il materiale adiposo prelevato dal paziente, venga inviato, in criocontenitori, a centri specializzati per l'estrazione, la riproduzione e la concentrazione. Il prodotto così ottenuto, viene reinviato al Medico perché possa essere infiltrato nell'articolazione del paziente.

MSC

Vantaggi e svantaggi

VANTAGGI e SVANTAGGI

L'impiego delle Cellule Staminali Mesenchimali (MSC) è ancora, sia da un punto di vista etico che legale, sperimentale. Il loro utilizzo nella riparazione condrale è tutt'ora oggetto di studio. Sicuramente le basi della moderna terapia delle condropatie si basa sulla "rigenerazione" cartilaginea e questa, a sua volta, trova fondamento nella presenza delle c. staminali. Resta tema di discussione scientifica se sia di maggior efficacia la stimolazione delle staminali comunque presenti nella cartilagine oppure l'implementazione con quote aggiunte di staminali. Lavori scientifici sperimentali su animali, a oggi, non hanno dimostrato particolari differenze di efficacia. Considerazione che deve essere tenuta presente valutando, in particolare, l'elevato costo delle tecniche di estrazione delle c. staminali